Colazione Poetica a Crema

Tra gli esperimenti più curiosi dell’edizione in corso di ArtShot c’era Pane burro e poesia. La colazione poetica con gli autori del collettivo WSF, un collettivo nato all’interno del sito del Words Social Forum – Centro Sociale dell’Arte.
La colazione poetica è stata indubbiamente un’idea ben riuscita per animo e luogo, i ragazzi dell’Artshot quest’anno hanno regalato uno scorcio indimenticabile, intrecciando la poesia in un unico ramo, una tavolata imbandita d’ogni vizio mattutino ha chiuso il cerchio su una domenica per noi magica e dunque il collettivo WSF ringrazia l’Artshot, Il nodo dei desideri e Crema e infine, ringrazio anche le voci che si sono susseguite:
Fosca Massucco, Andrea Lucheroni, Sebastiano Adernò e Ksenja Laginja. Esperimento da ripetere.

A.Taravella, F.Massucco e A.Lucheroni

A.Taravella, F.Massucco e A.Lucheroni

La splendida cornice offertaci dai ragazzi dell’organizzazione dell’ArtShot di Crema di quest’anno ha creato una splendida magia/sintonia fra noi – un legame che andava oltre al semplice conoscerci, anche le poesie scelte in qualche modo si legavano perfettamente fra loro, l’idea si è dimostrata azzeccata, un susseguirsi, microfono permettendo senza interruzione – quasi che la parole si fosse trasformata in qualcosa che ruscellava, liquida e calma ma allo stesso tempo impetuosa.

Mentre noi dicevamo, Ksenja disegnava le nostre e sue emozioni in parole.

Ksenja Laginja

Ksenja Laginja

 Sabato 6 luglio leggerete un articolo più corposo sul sito che ha dato alla luce il collettivo: WSF